Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta questo utilizzo

 

Corso ludico-sportivo / Scuola di BANDIERA


Per apprendere le tecniche base dell’arte del maneggio della bandiera da lancio, che potremmo definire una delle arti marziali dell’occidente, in particolare delle genti italiche; tale pratica era legata un tempo all’addestramento militare degli alfieri ed ai movimenti delle truppe.

Le Motivazioni
Le “3 S” dello Sbandieratore : Storia, Sport, Spettacolo; aggiungo e rilancio con Identità, Socialità ed Inclusione. Un connubio straordinario di emozioni!

MUSICI, chiarine e tamburi
L’accompagnamento musicale, durante le marce e le esibizioni coreografiche, è garantito dai musicisti di ritmica: ottoni (tromba, trombone e corno) per gli squilli – gli annunci delle chiarine e percussioni (rullante e tamburo imperiale) per cadenzare e potenziare il ritmo ed il coinvolgimento. In caso ci siano adesioni prove musici per nuove leve e principianti; se possiedi già lo strumento portalo pure con te.

Sei dubbioso!?
“ La calzamaglia ti spaventa?!? Tranquillo non è poi così scomoda ed utilizziamo quelle in cotone, non prudono! Consideri ancora lo sbandierare uno sport da s f _ _ _ t i, da sfortunati? Allora guarda un nostro video o meglio ancora uno di quelli dei campionati italiani (F.I.S.B. o L.I.S.), vedrai dei giovani atleti e musici, straordinari! Come dici? L’attività fisica non fa per te … Non ti preoccupare, se ti piace il medioevo e ti affascina la storia la voglia pian piano arriva; siamo molto pazienti e soprattutto non si pretende la prestazione atletica estrema. Oppure se lo sbandierare proprio non fa per te puoi sempre suonare, fare l’accompagnatore o portare lo stendardo, si tranquillo, è leggero! 1.jpg

Cosa occorre? Serve la certificazione vaccinale anti Covid, un abbigliamento comodo, scarpe sportive chiuse (con suole pulite dedicate alla palestra); i capelli, se lunghi, raccolti; se volete polsini ed un cambio.
Poi ci vorranno rispetto, attenzione per l’altro, voglia di stare e praticare in gruppo.
Quando saremo all’aperto, con la bella stagione, cappello, acqua e magari uno spray antizanzare!

Informati meglio e se vuoi provare prenotati subito via mail o con un messaggio; senza timore!
Nel periodo invernale ti aspettiamo il mercoledì verso le ore 19,45 in palestra – via Pintor.

Fabio, il maestro di bandiera